Home

Laboratorio di Eccellenza per l’Epidemiologia e la Modellistica. Affrontare l’invasione da parte di Specie Aliene Invasive (IAS) nel territorio della Provincia Autonoma di Trento – LExEM

 

È online il sito per la conferenza finale del progetto che si terrà a Trento dal 7 al 9 Novembre 2016. 

 

Durata del progetto: 01-09-2013 - 28-02-2017

Drosophila suzukii Aedes albopictus (http://commons.wikimedia.org/wiki/File:Aedes_albopictus_on_human_skin.jpg) Aedes koreicus

Drosophila suzukii on raspberry D. Suzukii: danno mirtilli Culex pipiens

OBIETTIVO DEL PROGETTO

L’obiettivo di questo progetto è creare in Trentino un laboratorio virtuale di eccellenza nel campo dell’ecologia, epidemiologia, valutazione del rischio e modellistica matematica (LExEM) per affrontare problematiche di rilevanza per il settore agro-alimentare e ambientale.

Questo laboratorio “virtuale” consente agli scienziati e ricercatori appartenenti a cinque istituti di ricerca di condividere conoscenza e capacità nel campo dell’ecologia animale e vegetale, dell’epidemiologia, della modellistica matematica e geospaziale per il controllo di artropodi di interesse agronomico e medico-veterinario usando i più avanzati strumenti ICT e senza la necessità di nuove infrastrutture.
Più precisamente, questo progetto unirà in uno sforzo integrato e sinergico le attività di quei gruppi di ricerca che attualmente lavorano in maniera indipendente alla Fondazione Edmund Mach (Ecologia Animale, Biodiversità ed Ambiente, piattaforma GIS e Remote Sensing), alla Fondazione Bruno Kessler (Modelli Predittivi per la Biomedicina e l’Ambiente), all’Università di Trento (Dipartimento di Matematica), all’Istituto Zooprofilattico delle Venezie (Laboratorio di Parassitologia) ed all’Università Bocconi (Centro Dondena per la Ricerca sulle Dinamiche Sociali).
Lo scopo ultimo è quindi quello di riuscire a definire le migliori strategie di mitigazione e controllo di artropodi di interesse agronomico e medico-veterinario. Tutto ciò è di interesse non solo per la Provincia Autonoma di Trento ed i suoi Istituti e Agenzie, ma anche per altre regioni italiane attualmente colpite dall’invasione di alcune Specie Aliene Invasive (includendo i patogeni da loro trasmessi) che comportano un notevole impatto economico e sanitario.

Le specie attualmente considerate nel progetto sono la zanzara tigre (Aedes albopictus), la zanzara coreana (Aedes koreicus), il moscerino Drosophila suzukii. LExEM produrrà nuova conoscenza sulla loro biologia, ecologia e comportamento a livello regionale, oltre allo sviluppo di nuovi ed avanzati modelli matematici, mappe di distribuzione e stime dei costi relativi alle varie opzioni di controllo.

Piano di finanziamento

Provincia Autonoma di Trento (Italia), Fondi ricerca per i Grandi Progetti, Progetto LExEM (Laboratory of Excellence for Epidemiology and Modeling, http://www.lexem.eu)


Previous page: Contact us
Next page: Partners del Progetto LExEM